Orientamento in uscita

CURRICULUM VITAE EUROPEO

L’Europass Curriculum Vitae è un modello standardizzato che consente di descrivere, sulla base di un formato condiviso e riconosciuto in tutta Europa, le esperienze di studio e di lavoro e le competenze sviluppate da un individuo, al momento della presentazione di una candidatura per un lavoro o per la prosecuzione di un percorso formativo. Questo strumento può essere utilizzato in tutti i casi di mobilità geografica e professionale. Si tratta di uno strumento personale che viene compilato direttamente dall’interessato, in maniera autonoma o con l’aiuto di un operatore e, essendo un’autodichiarazione, non ha alcun valore legale, ma svolge una funzione essenzialmente informativa. E’ possibile compilare on-line o scaricare il formato dal portale europeo. Se si intende utilizzare il formato Europass CV per cercare un lavoro in Italia, è opportuno aggiungere la seguente nota sulla privacy: Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.

Si riportano di seguito 2 allegati, il primo contiene il modello da poter scaricare e compilare, il secondo è un modello già compilato per rendere più chiare e agevoli le diverse voci da compilare:

CVTemplate_it.doc
EsempioCVEitalia.doc

 

AMMISSIONE ALLE FACOLTA’ UNIVERSITARIE

– Allegato: FACOLTA’ DI SOCIOLOGIA PRESSO L’UNIVERSITA’ FEDERICO II

– Allegato: SCIENZE INFERMIERISTICHE PRESSO L’UNIVERSITA’ FEDERICO II

– Allegato: FACOLTA’ SCIENZE MOTORIE

Indirizzi per simulazioni di test per l’ammissione alle facoltà universitarie a numero programmato:
http://testammissione.ilsole24ore.com/test-ammissione/simulazione-test-ammissione.aspx
http://www.unife.it/facolta/medicina/corsi-di-studio/test_ammissione/

 

LINK SITI UNIVERSITARI

– www.unina.it
– www.uniparthenope.it
– www.unisob.na.it
– www.federica.unina.it

 

ACCADEMIA DELLA MODA

Si riportano di seguito nello specifico le informazioni già date agli allievi nell’orientamento del 14/02/2013.

In particolare il bando del concorso per il settore Moda con la relativa scheda di adesione e la liberatoria per le immagini che i ragazzi dovranno consegnare insieme ai lavori. 
– Bando del concorso per il settore Moda
– Scheda adesione
– Liberatoria

Link Accademia della Moda: “The Fashion School” 

 

RIFORMA DEGLI ATENEI

Mentre in tutta Italia si approvano i nuovi statuti, in linea con la riforma Gelmini, molti studenti, soprattutto quanti a settembre entreranno da matricole all’università, si potranno trovare un po’ “spiazziati” dal nuovo assetto degli atenei. Ma cosa cambia, per gli studenti, con l’entrata in vigore della riforma e dei nuovi statuti? La prima, e più significativa, variazione riguarda le facoltà, che da settembre non esisteranno più. Tutto questo riguarda la soppressione delle facoltà e l’incardinamento dei corsi di laurea nei dipartimenti e in strutture intermedie che saranno chiamate scuole. Alcune di queste strutture saranno autosufficienti per quanto riguarda l’offerta didattica, altre, che necessitano del contributo di più dipartimenti, dovranno ricorrere a queste strutture intermedie o scuole che coordinano in maniera tale che l’offerta formativa sia di qualità. Cosa significa questo cambiamento di assetto per gli studenti?

Ci sarà un riferimento più diretto e, quindi, una responsabilizzazione delle istituzioni che offrono agli studenti i corsi di laurea. Mentre prima nella facoltà confluivano competenze diverse di differenti dipartimenti, con la nuova struttura c’è un dipartimento che è responsabile della qualità dell’offerta didattica. Anche geograficamente gli studenti identificheranno un luogo preciso a cui fare riferimento.

Nella valutazione delle prove di ammissione per quelle facoltà dove sono previsti i test sarà conteggiato anche il diploma in base al punteggio con il quale è stato conseguito.

La Federico II ha inoltre istituito un nuovo portale (www.federica.unina.it ) dove è possibile seguire lezioni virtuali, acquisire notizie specifiche sui diversi corsi di laurea, approfondire le conoscenze, insomma uno strumento utilissimo sia per coloro che devono orientarsi sia per gli studenti già immatricolati.

torna all'inizio del contenuto